EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Halloween, idee per festeggiare

Halloween è una festa amata da bambini ed adulti. La ricorrenza cade il 31 ottobre.

Halloween, la simbologia

Gufi, pipistrelli, streghe e ragni sono fra i principali simboli di Halloween. La ricorrenza è strettamente correlata al mondo della magia. In passato, gli animali notturni, come pipistrelli e gufi, erano ritenuti di malaugurio. La cattiva fama riguarda anche i ragni che si pensava portassero sfortuna e che venissero impiegati per malefici e legamenti.

 Invece, le streghe erano, quasi sempre, donne che praticavano la medicina popolare e che conoscevano le proprietà delle erbe. Ad Halloween, le streghe sono protagoniste perché si credevano che agissero col favore della luna. I colori tradizionali di questa festa sono il nero e l’arancione. Il nero richiama la notte, il mistero ed il mondo dei morti, mentre l’arancione ricorda i fuochi e le foglie d’autunno. Le origini della festa del 31 ottobre risalgono agli antichi Celti che,in questa data, celebravano la fine dell’anno. La ricorrenza poi segnalava la fine della bella stagione e l’arrivo del freddo.

Come festeggiare

L’ultimo giorno di ottobre si può festeggiare addobbando casa o indossando un bel costume. Si può scegliere fra streghe, vampiri, gatti, mostri e mummie. Un’alternativa pratica è indossare un accessorio, come un mantello o una dentiera, oppure scegliere una nail art a tema. Un’altra idea è scegliere un bel trucco. Si spazia da Joker agli zombie, dal dottore pazzo fino a Spiderman, senza dimenticare Ironman ed il lupo mannaro. Inoltre, si può trarre ispirazione da libri e film gialli o dalla propria fantasia.

 Al MagicLand di Roma, a partire dal 13 ottobre sono previsti tantissimi eventi per bambini e famiglie. Invece, a Gardaland sono previsti quattro venerdì da paura mentre il 31 ottobre la chiusura è fissata per le 22.00. Moltissimi gli eventi a Mirabilandia dove non mancheranno spettacoli ed allestimenti spaventosi, pensati anche per gli adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *