EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pasquetta, perché si festeggia

Pasquetta è il giorno successivo a Pasqua. Conosciuta anche come “lunedì dell’angelo” o in “albis” la Pasquetta si trascorre, per tradizione, fuori casa organizzando gite e picnic.

Pasquetta, il significato
Il significato della Pasquetta è fortemente legato alla Pasqua e alla religione. Il vangelo riporta che il giorno successivo a Pasqua le donne si recarono al sepolcro per prendersi cura del corpo di Cristo. Con grande sorpresa si accorsero che la tomba era vuota e subito apparve un angelo per annunciare la resurrezione.
Si tratta di una festa nazionale voluta dopo la seconda guerra mondiale dallo Stato italiano per garantire maggiore importanza a Pasqua.
Il giorno di Pasquetta è anche detto “in albis” o “lunedì dell’angelo”.

Pasquetta le tradizioni
Il giorno di Pasquetta nel nostro Paese è consuetudine trascorrere la giornata fuori porta pranzando al sacco. Il picnic di Pasquetta si può organizzare al mare, in un parco o semplicemente nel giardino di casa
In molti centri a Pasquetta vengono organizzati eventi, fiere e sagre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *