EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le decorazioni di Pasqua per la tavola e la casa

Le decorazioni di Pasqua sono un inno alla bella stagione e ai colori. Ricreare un’atmosfera gioiosa con le decorazioni di Pasqua è facile e divertente.

Decorazioni di Pasqua, la tavola
Per il giorno di Pasqua la tavola si veste di Primavera. Per un pranzo informale si può optare per dei runner colorati intervallati da pulcini di pezza o di cioccolato. Le stoviglie possono essere gialle, lavanda o verdi. Invece, per un evento più convenzionale la classica tovaglia bianca si può abbinare con stoviglie minutamente decorate e affiancate a piccoli oggetti simbolici, come uova o conigli.
A Pasqua il centrotavola è festoso e colorato come le fioriture di stagione. Rose, tulipani, gladioli e fresie sono soltanto alcune delle varietà che si possono usare, anche insieme. Ricordiamo sempre di non eccedere con la quantità e di creare composizioni che non impediscano ai commensali di guardarsi negli occhi.
Il portatovagliolo tradizionale si può sostituire sistemando un rametto verde o un fiore sul tovagliolo da chiudere con un nastro o della raffia colorata.

Decorazioni di Pasqua, proposte
Le proposte per del decorazioni di Pasqua sono veramente illimitate. La casa si può addobbare sistemando coniglietti e pulcini di ceramica o di tessuto, centrini e tendaggi colorati. Le tonalità più adatte a questa festa sono il giallo, il rosa ed il verde ma si sono perfetti anche il lilla, il bianco ed il celeste.
Per avere subito aria di festa e di primavera si possono scegliere dei vasetti fioriti o di erbe aromatiche come, per esempio, menta o timo. Dopo averli rivestiti con carta crespo o con dei portavasi colorati si possono disporre sopra uno sgabello o su un’angoliera.
Le uova, fra i simboli pasquali più conosciuti, si possono usare per decorare non soltanto gli interni ma anche il balcone. E’ sufficiente posizionare delle uova di plastica o di altro materiale resistente in un cestino o in una cassetta di legno foderata con del tessuto. Con quelle di cioccolato più piccole si può riempire una ciotola trasparente o un vaso di vetro completando con una coccarda o un nastro.
I vasi presenti in casa possono adeguarsi a Pasqua sistemando sulla terra sassolini colorati o conchiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *