EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

2 febbraio, la Candelora storia e detti

 

Il 2 febbraio è la Candelora. Si tratta di una festività religiosa che ricorda la presentazione di Gesù al tempio e la purificazione della Vergine Maria.


Il 2 febbraio si benedicono le candele che rappresentano la vittoria della luce sulle tenebre. La festa della candelora, che ha antiche origini precristiane, per la cultura contadina rappresenta un punto di osservazione privilegiato sulle condizioni meteorologiche del futuro. Un adagio afferma che “Per la santa Candelora se tempesta o se gragnola dell’inverno siamo fora ma se sole o solicello dell’inverno siamo dentro”. In tutta Italia sono innumerevoli i detti che citano la Candelora associata al freddo oppure all’arrivo dell’attesa primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *