EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festa della Befana 2018, gli eventi

La festa della Befana è sabato 6 gennaio 2018. In occasione della festa della Befana si svolgono molti eventi per bambini ed adulti. In alcune regioni si accendono grandi fuochi, si preparano dolci particolari e si festeggia in piazza.

Festa della Befana, gli eventi
Per la fesa della Befana si può partecipare a tantissimi eventi e manifestazioni.
A Trieste per il fine settimana dell’Epifania sono previsti svariati appuntamenti per tutti. In Piazza Sant’Antonio fino a domenica 7 gennaio 2018 è presente una ricca mostra mercato di artigianato locale ed internazionale. E poi possibile seguire eventi, partecipare a giochi ed assaggiare molte delizie e prodotti dell’enogastronomia del territorio. Sabato 6 gennaio a mezzogiorno arriva la Befana che incontrerà i più piccoli per fare fotografie e ricevere dei simpatici regali.

A partire da giovedì 4 fino a sabato 6 gennaio 2018 ritorna la festa della Befana ad Urbania, in provincia di Pesaro Urbino. Per tre giorni sono previsti appuntamenti, laboratori e spettacoli. E’ presente la casetta della Befana che arriverà a salutare tutti i presenti e alla quale si può consegnare la propria letterina. Inoltre, si possono gustare imperdibili piatti tradizionali.

 

Festa della Befana, il significato

 

Il 6 gennaio è un giorno di festa nazionale. E’ una ricorrenza di origine pagana molto antica poi assorbita dalla Chiesa. In epoca romana si credeva che agli inizi del nuovo anno sui campi volassero delle divinità col compiti di rendere abbondante il raccolto. In seguito si afferma la tradizione della Befana che riempie le calze con piccoli doni, caramelle e dolci. La simpatica vecchina avrebbe anche un ruolo educativo perché a quanti non sono stati ubbidienti porta il carbone dolce, una golosità che stimola a comportarsi meglio.

Si tratterebbe della trasfigurazione della natura che prima di lasciare il posto alla primavera regalerebbe agli uomini gli ultimi suoi averi. Sarebbe per questo che, ancora oggi, si accendono grandi falò nei quali vengono bruciati dei fantocci che rappresentano il passato ed il male.
Da un punto di vista religioso il 6 gennaio si festeggia l’Epifania, la manifestazione di Gesù.
Infine, la Befana segna la fine del lungo periodo delle festività natalizie proprio come afferma l’adagio popolare “L’Epifania tutte le feste si porta via”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *