EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carnevale, costume da Arlecchino

Il lungo periodo di carnevale è un susseguirsi di sfilate, feste e balli. Durante i giorni di carnevale, frizzanti e spensierati, si indossano costumi fantasiosi o tradizionali. Nel nostro Paese sono innumerevoli le maschere antiche e conosciute, come per esempio Pantalone ed Arlecchino. Il costume di Arelcchino, simpatico e divertente, è facile da realizzare a casa e si presta non solo agli adulti ma anche ai bambini.

Costume di carnevale

Il costume di carnevale da Arlecchino è colorato e poco costoso. Si può realizzare partendo da un pantalone aderente, tipo leggings, ed una maglietta a maniche lunghe a tinta unita, preferibilmente biachi. Per il costume di Arlecchino necessario procurarsi più tagli di stoffe colorate, per esempio rosse, gialle e arancioni. Si disegna un rombo, o si scarica il disegno da internet, e si applica alle stoffe e si ritaglia con delle forbici da cucito. I rombi si possono applicare con della colla a caldo o cuciti; è importante cercare di sistemarli sulla maglietta e sul pantalone in ordine, in modo che l’effetto sia gradevole. I colori dei rombi si possono alternare liberamente, miscelando gli scuri con quelli chiari. Per completare il costume di carnevale da Arlecchino bisogna pensare al cappello che, nella tradizione, è a forma di barchetta. Può essere ricreato partendo da una sagoma di cartone da rivestire con della stoffa leggera o della carta crespa nera; in alternativa si può acquistare nei negozi di giocattoli oppure online, un cappello di foggia settecentesca. Il costume di Arlecchino è quasi pronto perché per completarlo bisogna indossare una mascherina nera e delle calzature classiche da completare con due grandi fiocchi. Il costume di Arlecchino si può adattare anche alle donne che possono scegliere di indossare una mascherina nera più vezzosa, magari arricchita con brillantini e punti luce. Il trucco si può completare con un tocco di fard ed un rossetto rosso brillante.

Arlecchino, burlone e simpatico

Arlecchino è un personaggio allegro, simpatico e sempre pronto allo scherzo. E’ una maschera antica e tradizionale della commedia italiana. Arlecchino, le cui origini sono lombarde, è il servo di un ricco e avaro speziale al quale, non di rado, cerca di rifilare degli imbrogli. Povero ma di buon umore, Arlecchino non si perde d’animo, saltella da un punto all’altro, scherza e si inchina.

Arlecchino è però un personaggio genuino, positivo e in continuo movimento. Una caratteristica di questa antica maschera è il suo essere sempre affamato e cerca sempre qualcosa di buono da mettere sotto i denti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *