EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il cenone è prelibato e senza stress.

 Da Bofrost 50 specialità che arrivano direttamente a casa

 

Torna il catalogo delle feste con le proposte sottozero consegnate a domicilio, facili e veloci da preparare. Pregiati ingredienti al naturale o piatti sontuosi, dall’antipasto al dolce, per imbandire una tavola perfetta. Le novità di quest’anno: Duchesse di baccalà mantecato, Tortelli agli scampi, Salmone selvaggio con pistacchi e patate novelle, Perle di mozzarella al tartufo

 

 

Il Natale si avvicina e con esso l’ansia da preparativi: ci sono i regali da scegliere e incartare, gli appuntamenti conviviali da mettere in calendario, la casa da decorare e sistemare, perché sia pronta a ricevere parenti e amici. E poi ci sono i pranzi e cenoni da organizzare, forse la maggiore fonte di stress, tra la ricerca di proposte sempre nuove e la difficoltà a mettere in tavola piatti prelibati per tante persone, per di più quando si ha poco tempo a disposizione. Il tutto quando si vorrebbe solo godere con serenità delle giornate di festa in compagnia.

 

Per chi ha poco tempo per cucinare ma tanta voglia di riunire i propri cari attorno a una tavola imbandita di prelibatezze, la soluzione arriva da Bofrost. Anche quest’anno tornano infatti le specialità delle feste, tra piatti della tradizione e novità sfiziose, che uniscono al gusto di ingredienti prelibati due grandi comodità: la consegna a domicilio e la facilità di preparazione, perché si tratta di proposte surgelate, tra ingredienti al naturale (verdure pulite e tagliate, pesce sfilettato senza lische) che saranno la base di ricette fantasiose o piatti complessi da preparare al forno, in pentola o in padella. Insomma, il menu perfetto, dall’antipasto al dolce arriva a casa, grazie a un ordine al proprio venditore di fiducia, una telefonata, o un click dal pc o dallo smartphone; ed è pronto in pochissimo tempo, per un successo assicurato.

 

Sono oltre cinquanta i prodotti speciali Bofrost delle feste e i cavalli di battaglia sono i piatti che spaziano nella tradizione di tutta Italia. Fra le novità 2016 ci sono le Duchesse di baccalà mantecato, un richiamo alla cucina veneziana, a base di stoccafisso: un antipasto raffinato da abbinare ai Medaglioni di polenta o ai crostini dorati.

Un primo piatto di sicuro impatto sono i Tortelli agli scampi, di pasta fresca all’uovo e farciti con scampi, ricotta e mascarpone: pronti in pentola in soli 6 minuti.

Un secondo prestigioso è il Salmone selvaggio con pistacchi e patate novelle, a base appunto di salmone selvaggio (pregiato perché con più muscolo e meno grasso) proveniente dall’Alaska, impreziosito da una salsa ai pistacchi e accompagnato da patate novelle: un piatto completo e subito pronto, per stupire senza sforzo.

Ricco anche il capitolo delle “sfiziosità”, con tanti finger food golosissimi e insoliti, come le Perle di mozzarella al tartufo, avvolte da una speciale panatura arricchita con pangrattato al nero di seppia.

E per chiudere in bellezza, i dolci. Ai classici come mousse, bonbon e torte gelato si aggiungono le novità Foresta Nera, con pan di spagna al cioccolato e farcitura di ciliegie sciroppate, le Dolci Stelline, piccoli krapfen ripieni di crema a base di latte e panna, e il Tartufo al Limoncello che unisce gelato al limone di Sicilia e panna, granella di meringa e un cuore di liquore Limoncello.

 

E chi sceglie i prodotti Bofrost aiuta la ricerca: per ogni Babbo Natale di cioccolato e confezione di Confiserie-Pupazzi di Nevevenduti, Bofrost donerà parte del ricavato alla Fondazione Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche rare.

Ordinare con Bofrost è semplicissimo: basta chiamare il numero 803030 o collegarsi a www.bofrost.it e un incaricato Bofrost concorderà il momento della consegna gratuita dei prodotti, con pagamento al ricevimento della spesa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *