EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Lavoretti di san Silvestro, i segnaposto di pasta

La notte di San Silvestro segna la fine di un anno e l’inizio di un altro migliore e ancora più bello. I nostri bambini possono prepararsi alla notte del 31 Dicembre preparando sei simpatici segnaposto utilizzando della pasta che, per una volta non verrà cotta. Per realizzare i segnaposto di San Silvestro dobbiamo procurarci due o tre formati di pasta, per esempio fusilli, mezze penne e farfalle, della buona colla e dei colori indelebili, per esempio dei pennarelli o degli smalti. Per completare sono necessari dei bigliettini colorati per scrivere i nomi degli invitati.

I bambini possono divertirsi a creare delle forma di fantasia mischiando più formati oppure, utilizzandone uno solo si possono creare figure stilizzate come alberelli, stelle, casette e tanto altro. Dopo aver stabilito cosa realizzare, per esempio una casetta, colorate la pasta, per esempio facendo il tetto rosso. Appena è tutto asciutto, si applica la colla e si lascia in posa per qualche ora. Adesso si possono applicare i bigliettini di cartone con il nome dei singoli commensali.

La pasta è un prodotto molto versatile che si può trasformare in un centrotavola di Capodanno raffinato e semplice. Si colora la pasta, anche utilizzando una bomboletta spray, e dopo averla fatta asciugare si trasferisce in una caraffa o in una bella ciotola trasparente. Si può completare con una candela colorata o un rametto di agrifoglio.

Buon anno nuovo a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *