EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Come realizzare un calendario dell’Avvento

 

Il calendario dell’Avvento è un modo per preparare i nostri bambini a vivere il Natale. La magia dell’attesa, la gioia di scoprire, ogni giorno, una filastrocca o un passaggio della vita di Gesù rende le festività di Natale indimenticabile.

Per coinvolgere i bambini con un lavoretto di Natale molto simpatico si può realizzare un calendario dell’Avvento colorato e poco costoso. Le modalità per creare da soli il calendario sono davvero tante, alcune molto particolari e ricercate soprattutto se si impiega il fimo oppure il cernit.

Un’alternativa economica per un calendario dell’Avvento per i nostri bambini è riciclare materiali come la stoffa ed il cartone. E’ sufficiente procurarsi una scatola, anche colorata, e dei ritagli di tessuto, della colla, un pennarello rosso e delle forbici. Creiamo la base del calendario dell’avvento che può essere ricoperta con della carta crespa colorata o con del tessuto; è anche possibile applicare dei glitter colorati o dei disegni natalizi, come per esempio dei fiocchi di neve o dei rami di pungitopo;poi, con il pennarello scriviamo i numeri dei giorni. Foriamo il cartone utilizzando uno stuzzicadenti ed inseriamo un nastrino o un semplice filo colorato.

Con le forbici tagliamo 24 rettangoli sufficientemente grandi da poter contenere delle caramelle o piccoli pensieri; incolliamo i nastrini sia sul calendario che nella parte esterna della stoffa, così che si possano chiudere ed aprire. Fissiamo ogni rettangolo di stoffa in corrispondenza dei numeri sul cartone. Rimuoviamo eventuali sbavature e lasciamo asciugare. Il calendario dell’Avvento è quasi pronto, mancano soltanto le piccole sorprese e la scelta delle filastrocche o delle storie da raccontare. La scelta dei doni comprende cioccolatini, frutta secca, caramelle ma anche figurine, magneti, matite colorate, pupazzi o semplici cartoncini colorati con frasi o poesie sul Natale. Ora deve essere appeso ad un’altezza facilmente raggiungibile dal piccolo, ricordandosi, giorno per giorno, di inserire i doni e di preparare qualcosa da leggere o da raccontare.

Il calendario dell’Avvento è un’idea divertente perché, ogni mattina, i bambini aprono la fine struzza corrispondente al giorno in corso, ricevono una piccola sorpresa e scoprono qualcosa di nuovo, come un racconto, una leggenda o una storia ispirata al credo religioso.

Se si desidera creare un calendario dell’Avvento ancora più semplice e veloce, in rete si trovano molti schemi già pronti da stampare , ritagliare ed incollare su un supporto di cartone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *