EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Halloween giochi ideali con i bambini

Ultimi ritocchi per il nostro pauroso party di Halloween?

Un party di Halloween che si rispetta vede come protagonisti i bambini ed allora come si può decorare l’ambiente in modo che sia gradito ai piccoli?

Lui soft, fantasmi, zucchette e candele senza mai dimenticarsi del mitico Jack o Lantern ed ovviamente non possono mancare ogni dove e nel buffet biscotti a forma di occhio, ossa e teschi serviti insieme a torte e budini “mollicci”, resi fosforescenti da appositi coloranti alimentari le ricette per questo genere di horrorirfere cose le trovate su http://www.mentaerosmarino.org.

Non è certo estate ed allora bisogna pensare ad i giochi ed è quei che traiamo ispirazione dalla rete.

fIl gioco della bomba – Si prepara un “pacco-bomba” alternando fogli di giornale e regalini. Questi ultimi, assolutamente da scegliere in tema Halloween: gomme e matite con teschi e fantasmi, molle spaventose, maschere, parrucche. Ci si passa il pacco con sottofondo musicale (appropriato) e, una volta partito l’urlo, si interrompe la musica e chi ha il pacchetto in mano lo apre, aggiudicandosi la sorpresa horror. Presenza necessaria l’addetto alla musica e l’urlatore (genitore, nonno, amico).

Mimo horror – Si tratta del gioco dei mimi, ma in versione Halloween. Si sceglie a caso un bambino tra gli invitati alla festa, colui che dovrà mimare un film horror o spaventoso da far indovinare agli amici. Chi scoprirà il film, prenderà il posto del mimo. Alla fine del gioco si estrarrà a sorte, tra tutti i titoli proposti, la “prima visione” della serata. Da gustarsi tassativamente al buio, nei sacchi a pelo e dotati di torcia per scacciare i fantasmi.

Caccia al tesoro della strega – Come una classica caccia al tesoro, però piena di dettagli spaventosi… Prima che inizi la festa, si preparano i cartellini con i vari indizi da spargere e nascondere per bene in tutta la casa. In ogni nascondiglio, è tassativo infilare anche un oggetto in tema horror (uno degli “scherzi” usati anche a Carnevale andrà benissimo). Il tesoro sarà una zuccavuota ricolma di gelatina fosforescente. Tutto il necessario, per preparare la caccia al tesoro della strega si può sia preparare a casa sia acquistare in un negozio di giocattoli o di travestimenti.

Nascondino fantasmino – I bambini adorano nascondersi, anche in casa. E questo insostituibile divertimento assume per Halloween una veste insolita. Chi è addetto alla conta, e quindi a cercare gli amici, si deve mascherare dafantasmino. Basterà un lenzuolo bianco, tagliato e con i buchi per occhi e naso. Il fantasma, terminata la conta, correrà per casa facendo rumori spaventosi (aiutato dagli adulti nella coreografia) e illuminando il suo percorso con una torcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *