EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Halloween a casa ecco come organizzare

Quest’anno, la festa di Halloween cade di sabato e non possiamo farci sfuggire l’occasione per una mostruoso invito.

Per una festa di Halloween perfetta bisogna, per prima cosa, stilare l’elenco degli invitati e decidere se organizzare un semplice rinfresco o una cena seguita da un ballo in maschera. Gli inviti alla festa di Halloween devono essere in tema quindi optate per cartoncini neri o arancioni da decorare con ragni, pipistrelli e schizzi di sangue.

Per la festa di Halloween bisogna addobbare la casa con pipistrelli da attaccare ai vetri e alle porte e zucche decorative da comparare al supermercato; nei negozi di giocattoli si possono comprare dentiera da vampiro, ragnatele e bare. Per la zucca intagliata è anche possibile acquistarla già pronta oppure accontentarsi di disegnare occhi, naso e bocca rigorosamente sdentata.

Per accogliere,alla festa di Halloween, gli ospiti preparate qualche parrucca colorata, maschere ed altri accessori come dentiere da vampiro, cappelli, spade e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia.

Il menù della festa di Halloween deve essere fantasioso, macabro e servito in stoviglie nere o arancioni, preferibilmente decorate con mummie, bare e ragni. Iniziate il pasto con un cocktail di sangue, succo di pomodoro, proseguite con un primo a base di zucca e con stuzzichini di pasta sfoglia realizzati a forma di zucca o fantasma. Per il 31 Ottobre preparate anche una pumpkin pie, la classica torta di zucca statunitense, muffin e cupcakes decorati.

Se ad Halloween preferite realizzare un semplice buffet è meglio realizzare crostini, torte salate e crocchette. Per ricreare piatti mostruosi utilizzate le barbabietole rosse per simulare il sangue ed il prosciutto per realizzare una crema di cervello.

Dopo cena tutti a ballare al ritmo di musiche del terrore che si possono trarre da film e da conosciute fiction televisive. Per chi preferisce un passatempo più tranquillo proponete giochi di società sempre incentrati su Halloween e sul terrore come, per esempio, premiare il travestimento più bello o eleggere il mostro più affascinante di tutta la serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *