EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Segnaposto fai da te per il pranzo pasquale

Tra un mese si festeggerà la Pasqua e decorare la tavola con il fai da te da un tocco di originalità personale alla festa. Idee ve ne sono tante per poter realizzare cose carine; eccone due che faranno fare un figurone a tavola.

Un’idea per decorare la la tavola per il pranzo pasquale è creare dei segnaposto floreali utilizzando come vasetto uova svuotate e colorate. Per prima cosa si lava bene il guscio con una spugnetta da cucina per eliminare tracce di sporco e rendere liscia la superficie. Poi, utilizzando un ago, si forano entrambe le estremità dell’uovo e, soffiando all’interno, lo si svuota. Ora, con molta delicatezza, si apre la parte superiore del guscio, lo si immerge per pochi minuti in una ciotola riempita con dell’acqua tiepida e del colorante a piacere; passato il tempo, lo si estrae dall’acqua e si lascia asciugare. Nel frattempo si compone un picolo mazzolino di fiori, li si lega assieme e, dopo, lo si inserisce nell’uovo, riponendo quest’ultimo su un portauovo decorato con del pizzo o con della carta colorata crespata e il segnaposto è pronto.

Un’altra idea è decorare dei cestini da pane da servire in tavola o da usare come contenitore per le uova decorate a mano, che serviranno a dare atmosfera al pranzo di Pasqua, oppure di Pasquetta. Anche quà si può usare del merletto o della carta colorata crespata, fissandola bene con del nastro bi-adesivo sul bordo del cestino, dopodiché lo si mette in tavola. Per le uova decorate si può mettere sul fondo del cestino della paglia o quacosa di similare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *