Trucco e costume da pirata per bambini

pirataA Carnevale i nostri bambini possono, finalmente, dare sfogo a tutta la loro fantasia e voglia di divertirsi. Coriandoli, stelle filanti, travestimenti e gustose frittelle sono gli elementi imprescindibili per i giorni più pazzi dell’anno.

Per i più piccoli, un travestimento simpatico, low cost ed adatto sia a maschietti che femminucce è quello da pirata. I pirati sono protagonisti di film, fumetti e libri. Sono personaggi affascinanti e misteriosi che catturano adulti e bambini ecco perché travestirsi da pirati, soprattutto dopo il grande successo di Johnny Depp, è sempre più di moda.

Il trucco da pirata non è particolarmente complesso ma deve essere realizzato con prodotti di ottima qualità perché i bambini sono particolarmente sensibili e delicati. Avremo bisogno di:



1 matita nera

1 matita marrone

1 fondotinta scuro

Cipria, terra o blush

1 camicia bianca

1 paio di pantaloni neri

Stivali neri

Il make up punta, in particolare, a sottolineare lo sguardo e ad illuminare il colorito. Per avere un effetto abbronzato, stendiamo un velo di fondotinta leggermente più scuro rispetto al colore naturale del piccolo e poi passiamo alla cipria o alla terra che può essere color bronzo o rossastra. E’ importante non dimenticare il collo, in modo che il colorito sia uniforme.

Con una matita nera tracciamo una riga sottile nella parte inferiore degli occhi, sia all’interno che all’esterno. Se desideriamo accentuare l’effetto creiamo una linea anche nella palpebra superiore, le mamma più esperte possono utilizzare l’eyeliner. Con una matita marrone scuro, o nera, infoltiamo le sopracciglia, rimarcando il disegno e rendendolo preciso.

 

Le bambine possono utilizzare anche uno smalto scuro, per esempio viola ed un rossetto, sempre di ottima qualità e preferibilmente indicato alle loro mucose delicate.

Sia per le bambine che per i bambini si può acquistare, o noleggiare, una camicia bianca abbondante con polsini e colletto riccamente decorati e ricamati. Questa deve essere abbinata a dei pantaloni neri stretti e ad un paio di stivali, sempre neri magari dotati di fibbie o borchie. Per completare il costume sarebbe opportuno acquistare una cintura alta di pelle.

Ti piace? Condividi il nostro post:)

This entry was posted on giovedì, febbraio 20th, 2014 at 10:47 am and is filed under Carnevale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

  • Articoli recenti

  • Categorie

  • Feed RSS

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. Per ogni informazione, lamentela o chiarimento riferirsi a redazione@mediterranews.org PI 01159890951
  • per informazioni, pubblicazioni, redazionali e altro contattare redazione@mediterranews.org