EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La calza della befana Ecco come farla

La calza della befana Ecco come farlaPassato il Natale con doni un pò importanti per i nostri bambini, ma anche per amici e familiari, per il giorno della Befana, il 6 gennaio, è usanza regalare calze piene di dolciumi e piccoli oggettini specialmente ai nostri bimbi.

Vi suggeriamo un modo semplice di realizzare una maxi calza con le vostre mani. Una calza per la befana semplice e simpatica.

Questo è l’occorrente

2 m di stoffa di un bel colore acceso
1 m di stoffa per guarnire alto circa 15 cm
filo per cucire dello stesso colore della stoffa, sia della calza che del bordo
1 m di nastro colorato
1 pennarello
paio di forbici


Iniziamo piegando la stoffa a metà, in modo di avere un metro per lato. Con il pennarello disegnamo, stilizzandola, la sagoma della calza, badando di farla più grossa di almeno un centimetro per le cuciture. Tagliamo la sagoma e cuciamo lungo il disegno lasciando 1 cm dal bordo. Non cuciamo la parte superiore, rigiriamo la calza e cuciamo intorno al lato superiore la banda di stoffa che abbiamo scelto (va bene anche un nastro). Cuciamola 2 volte ad 1 cm dal bordo superiore e ad 1 cm dal bordo inferiore. Abbiamo ottenuto così 2 asole da cui, ora faremo passare il nastro colorato, per chiudere la calza dopo averla riempita. La nostra calza per una Epifania è pronta, pensiamo a come riempirla: tanti dolcetti, magari del carbone dolce, e qualche piccolo giocattolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *