EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Creare una ghirlanda per Natale? Ecco come fare

Creare una ghirlanda per Natale? Ecco come fareE’ tempo di Natale. Anche la nostra casa si veste a festa. Che ne dite di preparare una originale e semplice ghirlanda da apporre sulla porta d’ingresso per accogliere i nostri ospiti in maniera veramente natalizia o da mettere come centrotavola? Ci vuole poco, basta cominciare sin da ora a raccoglierle e scegliere qualche pigna di forme particolare, piccole o  aperte. Con un po’ di gusto e manualità avremo la nostra ghirlanda subito pronta.

Ecco cosa ci occorre: Pigne, intelaiatura per ghirlande( va bene anche di polistirolo), filo di ferro sottile per fiorai, forbici, colla, brillantini, nastro natalizio.

Spazzolate con cura le pigne, sciacquatele e fatele asciugare qualche giorno lontane da fonti di calore. Prendete le vostre pigne di diverse dimensioni e immergetele in acqua calda per pochi minuti, fino a farle chiudere. Infilate le pigne più grandi tra i due strati dell’intelaiatura , rivolgendole all’esterno o all’interno a seconda dell’effetto desiderato.

Lasciate ad asciugare bene e di seguito mettete  la ghirlanda in un forno tiepido, sinchè non si saranno riaperte. Intanto legate  tra loro le pigne più piccole, a mazzetti, con il filo di ferro, lasciandone una parte per poterlo infilare attraverso la ghirlanda. Fermate bene il filo dietro la ghirlanda, fissando bene i mazzetti. Se rimangono degli spazi vuoti, incollate altre  pigne piccole . Ora distribuite un po’ di colla e fate cadere sopra dei brillantini. Se volete fate un bel fiocco che fisserete alla ghirlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *