EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Calendario dell’Avvento Ecco come fare

Preparare i calendari dell’Avvento è un modo speciale per vivere il mese di Dicembre infatti, si tratta di una sorta di cammino fino al giorno della nascita di Gesù.

I calendari dell’ Avvento possono essere acquistati già pronti; ve ne sono di ogni tipologia: da quelli contenenti cioccolatini a quelli ricchi di storie e aneddoti sulla vita  di Cristo. Per realizzarlo a casa è possibile prendere spunto dai moltissimi esempi che si trovano in rete oppure ci si può far guidare dalla propria fantasia.

Per realizzare un calendario dell’Avvento in maniera non troppo complicata, bisogna procurarsi un cartoncino colorato, delle mollette colorate, della stoffa,un pennarello e tanti cioccolatini. Disegniamole finestrelle, partendo dal primo fino al 24 Dicembre, poi scriviamo con il pennarello i giorni.

Ritagliamo la stoffa, creando dei rettangoli; sistemiamo i doni dentro le finestrelle e fissiamo la stoffa al cartoncino con della colla o con una pinzatrice. Ora, per ogni giorno è possibile scrivere un breve racconto, un pensiero o una preghiera da appendere con le mollette; ricordatevi di lasciare la casella del 24 Dicembre vuota, scrivendo che è il giorno della nascita di Gesù Bambino . La sera, il piccolo avrà il compito di leggere il pensiero e di aprire la finestrella, così imparerà a contare e ad aspettare l’ultimo giorno.

Per il Natale potete fare leggere un racconto o una storia relativa alla vita di Cristo. Le possibilità sono infinite ma dipendono anche dall’età del bambino. I più grandetti possono leggere racconti o poesie mentre i più piccoli
possono ascoltare filastrocche o storie raccontate dai loro genitori.

Per un calendario dell’Avvento più sontuoso, acquistate delle scatoline colorate ed applicatele ad un grande cartoncino; all’interno ponete dolciumi, piccoli oggetti e giocattoli. Non dimenticate per di segnare i giorni e di far leggere un pensiero sul Natale o una preghiera. Il calendario deve essere sistemato in modo che anche il piccolo ci arrivi agevolmente e possa così leggere, divertirsi e scandire i giorni che lo separano da questa festa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *