EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festa della mamma: facili rose di stoffa per mazzo, ghirlanda o decorazione

Le rose, oltre che in carta, come abbiamo precedentemente descritto si possono fare anche di stoffa.

Procurarsi della stoffa, meglio se rossa, ma in mancanza si può riciclare qualche vecchia tshirt in colori tenui o comunque colori che possono essere simili a quelli del fiore che si viole realizzare.

Con delle forbici ritagliare 10 cerchi di stoffa tutti di circa 10 cm di diametro per delle rose belle grandi e solo uno per rosa da 5 cm. Se vogliamo realizzare 5 rose dovremmo tagliare 50 cerchi da 10 cm e 5 cerchi da 5 cm.

Un cerchio si usa come base e sopra si cuciono gli altri facendo attenzione a ripiegarli in 4 e a  sovrapporli in due file sfasate,  la cucitura di unione deve essere centrale.  Così si crea il bocciolo, per rifinitura  i petali vanno ricuciti bene con un unica passata. Al centro si cucirà il telo da 5 cm ponendolo possibilmente a cono, dopo la prima prova il lavoretto riuscirà di facile realizzazione.


A questo punto se si vuole fare un mazzo si utilizza del filo da fiorai verde oppure in mancanza si utilizza del filo di ferro accuratamente rivestito con carta crespo verde. Il filo va uncinato al fiore, per fare questo si infila il fiore e si inclina un pezzetto del ferro.

Se si vuole si può lavorare il ferro per fare una ghirlanda in tondo.

Oppure non sarà male unire tutti i boccioli con della lana verde e fare delle belle decorazioni per la casa.

Le rose così realizzate possono essere usate anche per guarnire spille da balia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *