EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cena romantica di San Valentino Come apparecchiare la tavola

La  cena romantica di San Valentino oltre al suo menù speciale, prevede anche un modo tutto speciale di apparecchiare la tavola. La tavola di San Valentino deve essere curata nei minimi particolari e deve creare quell’atmosfera di amore ed intimità che avete in voi.

Ecco come apparecchiare la tavola e creare, in modo semplice e veloce, un’atmosfera da favola, sfruttando soprattutto la vostra fantasia.

Cominciamo con lo scegliere il colore dominante di questa serata che poi accoppierete con altri di vostro gusto. Potete ad esempio scegliere la tovaglia rossa ed abbinare tovaglioli  e stoviglie bianche.

Viceversa scegliete una tovaglia bianca e cospargetela di petali di rose rosse. Se la vostra scelta cade su questa seconda opzione, le stoviglie potranno essere di sfumature che richiamino il rosso dei petali.

Stabilita la vostra scelta, immancabili a  centro tavola una o più candele. Per disporle, potete usare un candelabro molto semplice o dei ceri rossi in contenitori di porcellana o vetro.

Se volete dare un tocco di esotico scegliete di accendere degli incensi leggermente profumati, ma disposti lontano dalla tavola, in modo che non abbiano ad interferire con il profumo delle pietanze.

piatti potranno essere i classici bianchi su dei sottopiatti rossi  diplastica, ceramica o di tessuto che potrete realizzare voi. Egualmente scegliete i sottobicchieri e completate la tavola con le posate ben disposte sui tovaglioli.

Sulle mensole della zona pranzo o sui tavolini bassi, o semplicemente sui davanzali appoggiate qualche fiore o qualche candela che crei un  effetto romantico.

Non dimenticate un sottofondo di buona musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *