EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Befana: tutti gli appuntamenti per Livorno

Grandi avvenimenti per la Befana a Livorno dove, comunica La Nazione, la vecchina arriva il  4 gennaio 2013.

A Livorno la Befana arriva in Funicolare, naviga in battello lungo i canali medicei, si cala da un campanile e dà un party nel cuore de La Venezia.

Domenica, 6 gennaio, saranno tante in città le occasioni per incontrare l’intramontabile vecchietta che porta chicchi ai bambini buoni e carbone ai monelli. A Montenero, nella mattinata , alle 11, la Befana arriverà in piazza della Carrozze con una calza di 10 metri piena di dolci e doni per il quartiere. L’iniziativa è promossa dall’Associazione La Funicolare e dal club Acsi con il patrocinio della Circoscrizione 5.


IL GIRO DEI FOSSI. Sempre durante la mattinata alle 11 con partenza dagli Scali del Teatro un battello percorrerà i Fossi passando anche sotto Piazza della Repubblica, vicino alle imponenti Fortezze medicee e nel suggestivo quartiere Venezia. A bordo saranno presenti due vecchiette che animeranno il viaggio: la Befana da tutti conosciuta, e, per la prima volta, anche la Scabodda, una streghetta, «una sorta di Befana cattiva» che porta via i «chicchi» dalle calze della Befana ai bimbi cattivi. La Scabodda è una figura oramai quasi dimenticata ma che fa parte della tradizione popolare toscana. Durante il percorso sono in programma storielle, scherzetti e sorprese. (Costo 10 euro, massimo 50 partecipanti, info e prenotazioni al 320/888.70.44).
PIAZZA XX SETTEMBRE. Arriverà puntuale anche quest’anno — probabilmente ancora più “rattoppata” visti i tempi di crisi — la Befana dei Vigili del Fuoco. Dalle 15 spettacolo in piazza XX settembre: scenderà dal campanile della Chiesa di San Benedetto per donare chicchi, ma anche carbone, ai bambini radunati in piazza. L’iniziativa è organizzata come ogni anno dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Livorno in collaborazione con alcuni commercianti della piazza e la parrocchia di San Benedetto.
I VIGILI DEL FUOCO esporranno alcuni dei loro mezzi operativi (autoscala, anfibio, autopompa ecc) e con i cani addestrati simuleranno la ricerca di una persona scomparsa, che per l’occasione sarà proprio la Befana. In piazza XX settembre i bambini potranno approfittare dell’ultimo giorno di apertura del Parco Giochi «Luci e colori del Natale».

(La Nazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *