EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il villaggio di Babbo Natale è Rovaniemi, in Lapponia

Il villaggio di Babbo Natale è Rovaniemi, in Lapponia A Natale un pò tutti vogliono andare in Lapponia lì dove, racconta la leggenda abita Babbo Natale. In questo periodo dell’anno però l’aurora boreale è magnifica non solo, proprio in Lapponia sorge Rovaniemi  il villaggio di Babbo Natale, il Santa Claus Village.

Rovaniemi, significa di “collina boscosa”, ed è anche  il capoluogo della Lapponia, la provincia più settentrionale della Finlandia. Situata tra le colline di Ounasvaara e Korkalovaara a soli 10 km a sud del circolo polare artico, è famosa in tutto il mondo per essere la città di Babbo Natale. Qui, infatti, a pochi chilometri dalla città si trova sia il Santa Claus Village  che il Santa Park. E, in entrambi i posti Babbo Natale è presente tutto l’anno!. La magia di Rovaniemi, che ebbe inizio circa 50 anni fa, ancora oggi riesce a stupire bambini e adulti di tutte le età.
La città di Babbo Natale è un villaggio di legno immerso in un bosco ricoperto dalla candida neve del polo nord, tra renne, elfi e miliardi di letterine di Natale. Siete completamente innanmorati di questo posto ma purtroppo non avete la possibilità di raggiungere Rovaniemi? Non vi preoccupate, visitando il sito www.santaclauselive.com , avrete l’opportunità di dare, 24 ore su 24, una sbirciatina a come si svolge una giornata tipo del nonnino più famoso e dolce del mondo. E, sì perché da qualche anno sono state attivate due webcam, una interna e l’altra esterna alla casa, per la gioia di quanti possono conoscere Babbo Natale solo a distanza. Ma il Santa Claus Village non è l’unica casa lappone di Babbo Natale, l’altra dimora è il SantaPark , un suggestivo parco a tema che riproduce la grotta, scavata nel monte di Korvaruturi, nella quale abita e lavora Babbo Natale. Il parco è aperto tutto l’anno e custodisce varie attrazioni. Ci sono infatti negozi completamente dedicati allo shopping natalizio, una galleria con sculture di ghiaccio, il laboratorio segreto degli elfi, lo studio di Babbo Natale, la cucina di Pan di Zenzero, il parco giochi e il locale in cui la slitta di Babbo Natale viene parcheggiata in attesa di trasportare i doni. Ma il divertimento non finisce qui. Nel Santa Park è inoltre possibile assistere a molti spettacoli sulle tradizioni lapponi. Infine, anche nel Parco, come nel Santa Claus Village, è possibile spedire pacchi e cartoline con un timbro speciale.
TG COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *