EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Illuminiamo il Natale con profumate candele di arance

Un modo più simpatico e divertente di aspettare l’arrivo del Natale è sicuramente quello di realizzare con le proprie mani dei bellissimi lavoretti di Natale, da usare per addobbare la casa facilmente. Vi proponiamo la realizzazione di profumatissime candele di arance che faranno da centrotavola e illumineranno i momenti di festa. 

potete realizzare queste originali candele anche utilizzando pompelmi o mandarini, ricordate il segreto sta nello scegliere la vostra frutta soda e un pò acerba.

Vi occorre: alcune arance acerbe, carta da cucina, alcuni stoppino cerato, cera in grani


Strofiniamo bene le arance. Ora tagliamo ad ognuna  la calotta delle arance, lasciando 3/4 di frutto.
Con uno scavino o con un cucchiaio, cerchiamo di svuotare l’interno della polpa. Poniamo le arance a testa in giù sopra a della carta assorbente da cucina, in modo che scolino. Ora passiamo delicatamente uno strofinaccio.
Appoggiamo al centro di ognuna uno stoppino cerato e versiamo la cera in grani fino a riempire completamente la cavità di ogni arancia. Facciamo attenzione che  lo stoppino si mantenga ben fermo in questa operazione, affinchè alla fine del nostro lavoro sia esattamente al centro.
Ripetiamo l’operazione con le altre arance. Ora scegliamo l’angolo giusto dove vogliamo posizionarle, magari a gruppo. Poggiatele se lo desiderate in un contenitore di vetro per isolarle dai mobili o dalla tovaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *