EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Halloween come apparecchiare la tavola

Halloween come apparecchiare la tavola Manca ormai poco alle notte di Halloween. Avete organizzato una cena a casa vostra? Allora, è d’obbligo apparecchiare in tema, creando una tavola davvero orrida!
Se volete ricreare un’atmosfera dark ma anche molto chic, potete acquistare una tovaglia nera da impreziosire con piccole stelle disegnate da voi, utilizzando un pennarello indelebile. Oppure, munitevi di stoffa argentata e disegnate dei piccoli pipistrelli, ritagliateli e applicateli sulla tovaglia.

I più bravi a disegnare, possono cimentarsi a creare ragnatele, teschi o simpatiche zucche.
I tovaglioli possono essere neri oppure di un bel arancione carico; per ogni commensale predisponete un segnaposto. Può essere una simpatica zucca ornamentale sopra la quale è scritto il nome dell’invitato o un piccolo gadget di Halloween come un ragno o, per i più temerari, una fialetta di sangue finto. Scegliete stoviglie dorate o argentate e acquistate calici di plastica trasparenti; con un pennarello indelebile nero tracciate qualche disegno in tema come un fantasma o un ragno.

Create un bel centrotavola: può essere una zucca intagliata con dentro il lumino oppure un teschio di plastica; altrimenti riempite con delle zucche ornamentali un cestino e disponeteci sopra un topo finto o dei macabri occhi di plastica.
Se intendete dopo la cena ballare e divertirvi, acquistate delle maschere da sistemare come segnaposto; potete spaziare da quelle più semplici ed economiche a quelle più spaventose come vampiri, zombie o teschi.
Per rendere la serata più paurosa spegnete le luci ed utilizzate, anche durante la cena, soltanto le candele che ardono dentro la zucca intagliata; se non la avete potete procurarvi dei candelabri, magari neri, dove sistemare delle candele o nere oppure arancioni. Come sottofondo alla vostra cena di Halloween, scegliete della musica adatta e servite un menù adeguatamente pauroso.
In alternativa, potete procurarvi una tovaglia di carta arancione e, utilizzando un pennarello indelebile nero, sbizzarrirvi a disegnare streghe, fantasmi e teschi; abbinatela con tovaglioli neri, sui quali disegnerete, con un pennarello bianco, delle ragnatele.
Acquistate qualche gadget in tema, come topi, occhi, denti da Dracula e sistemateli nei piatti da portata e nel centrotavola. I vostri ospiti si spaventeranno a morte e inizierà una serata davvero divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *