EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Trucco da strega ideale come essere perfetta per la notte di Halloween

Trucco da strega ideale come essere perfetta per la notte di Halloween La notte di Halloween, spopolano le feste in maschera e quelle a tema.

Molto in voga è il trucco da strega, da abbinare con un vestito adeguato. Questo make up, va benissimo sia per le giovanissime che per donne mature che hanno voglia di divertirsi nella notte più orrida dell’anno.

Per creare una base trucco bianca, utilizzate i trucchi per bambini; stendete con molta cura il bianco, arrivando fino al collo.

Gli occhi devono essere sottolineati con un eye liner nero oppure viola scuro; anche il mascara deve essere molto scuro e deve allungare e valorizzare le vostre ciglia.

Abbinate un ombretto viola oppure blu intenso. Con una matita scura infoltite le sopracciglia e, se volete esagerare, congiungetele al centro. Anche le labbra devono essere molto scure; scegliete un rossetto color prugna oppure marrone scuro.

Disegnate, con una matita nera ben appuntita, qualche neo; potete posizionarli sulle guance o sulla fronte.

Per perfezionare il trucco da strega, è indispensabile avere unghie lunghe e ricurve; potete acquistare delle unghie finte, sulle quali applicare poi dello smalto scuro. La nuance di colore deve essere simile a quella del rossetto o dell’ombretto.

Completate il vostro make up, con un cappello a punta nero e una gonna svasata nera. Per renderla più adatta, cucite delle toppe di diverso colore oppure una tascona dalla quale far fuoriuscire teschi di plastica o macabri ragnetti.

Sopra la gonna una maglia a maniche lunghe nera, da rendere particolare con qualche ragno di plastica, ragnatele e quant’altro. Per mantenere un tono glamour, indossate stivali con tacco e dotatevi di una scopa di saggina da personalizzare con teschi e pipistrelli incollati sopra.

Se desiderate rendervi davvero irriconoscibili, acquistate una parrucca nera oppure rossa che sia abbinata al vostro cappello. Ora non vi resta che uscire.

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *